05:57 pm
24 November 2017

Torquemada

Torquemada è una rivista attiva dal ventitré dicembre 2014. Siamo un gruppo di studenti universitari, che  ha sentito la necessità di esprimersi oltre i luoghi canonici della formazione. Bisogno, il nostro, di capire e di far capire, bisogno di comunicare liberamente le nostre visioni del mondo. Per questo è necessario sviluppare e rendere visibile una dialettica che parte dalle nostre opinioni.

Di qui la volontà di costruire un giornale, che diventi uno spazio senza condizionamenti, in cui si possa dare eguale possibilità di esprimersi ad esperienze, aspirazioni e retroterra culturali diversi. Tra le nostre pagine si apre un confronto che, pur da basi molteplici, aiuterà il lettore e noi stessi verso la creazione di un’ opinione libera. Questo è, secondo noi, il fine dell’informazione, questo sarà il fine del nostro giornale. Torquemada rappresenta quindi, per chi ci scrive, anche una sfida asprissima: capire gli avvenimenti e far capire quello che comunichiamo. Ardua e insidiosa tenzone che raccogliamo senza timore.

Forse la figura di Tomàs de Torquemada evocherà contrastanti discussioni nell’accorto uditorio, ma anche gli intermezzi musicali de “La pazza storia del mondo” di Mel Brooks.  Ecco, si tratta di un personaggio di indubbio fascino, a metà tra la crudeltà quattrocentesca e la comicità cinematografica. Vorremmo, dunque, ridere, ma anche investigare e, se è il caso, non risparmiare giudizi di condanna. E’ un nome che ci ricorda che sappiamo prenderci sul serio, ma senza esagerare. 

Desideriamo trattare dell’attualità, senza perderci nella cronaca né nel localismo, ma dando voce a quelle notizie che difficilmente rompono il muro dell’informazione ufficiale, fornendo un punto di vista il più possibile documentato, approfondito ed originale.

Vogliamo, però, sviluppare una discussione che non si fermi ai fatti del giorno, ma sappia declinarli  su vari fronti e in analisi di lunga durata. Allo stesso modo vogliamo trattare i temi della politica estera e dell’economia. Mettiamo a disposizioni dei nostri lettori le notizie in tempo reale, tramite una ricerca costante e accurata, rimandando chi vuole approfondire alle migliori fonti nazionali e internazionali.

Speriamo di provocare un dibattito franco e minuzioso sulle tematiche culturali che  suscitano maggiore interesse, offrendo anche in questo campo l’informazione più esaustiva secondo le nostre possibilità.

Non mancano i nostri approfondimenti sulle altre tematiche, forse più lievi,  in cui si estrinseca la personalità: dallo sport al lifestyle, senza far mancare anche qui delle argomentazioni attente e originali.

Oltre alla redazione stabile il nostro giornale si avvale di numerose collaborazioni, che sapranno offrire un punto di vista esperto nei rispettivi campi “d’inquisizione”.

Questo progetto nasce da studenti di due diverse realtà: le sedi di Milano e  Roma dell’Università Cattolica. L’adattamento grafico di questo sito è stato realizzato con parte dei fondi per le attività culturali degli studenti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore.