05:10 am
20 July 2019

Libertà

Miseria e infamia dell’antifascismo militante

Miseria e infamia dell’antifascismo militante

L’incendio, a Milano, di una sede di Forza Nuova e della storica libreria Ritter rappresenta la degna celebrazione di settant’anni di quella branca del crimine organizzato, che si autodefinisce “antifascismo militante”. Se la mafia era stata definita da Peppino Impastato…
L’infamia di Reagan

L’infamia di Reagan

I Presidenti degli Stati Uniti – come i leader delle grandi potenze in generale – non sono in genere noti per essere degli stinchi di santo, ma in questa “galleria degli orrori” dei volti dell’imperialismo a stelle e strisce, Ronald…
Je ne suis pas Charlie!

Je ne suis pas Charlie!

Spesso e volentieri, ci sono cose che vanno dette, anche se risultano sgradevoli o scomode. Nessuna solidarietà alla redazione di Charlie Hebdo, colpita da un violento attentato terroristico, che è costato la vita a 12 persone e ha lasciato ferite…
Liberté

Liberté

Un soffio che apre il respiro. E’ lo sguardo che guarda lontano. E’ la parola che alza speranza. E’ la critica al servizio della giustizia. Dopo il terribile episodio parigino, i leader europei e occidentali hanno marciato stretti l’uno all’altro.…
Cuba: cinquanta sfumature di rosso

Cuba: cinquanta sfumature di rosso

Questi i fatti: il 17 dicembre il presidente degli Stati Uniti d’America, Barack Obama, e il presidente della Repubblica di Cuba, Raul Castro, hanno ripreso i rapporti diplomatici dopo un astio tra i due stati durato sessant’anni. Sono stati liberati…