11:10 am
15 December 2018

Author Archives

Andrea Pasquin

Andrea Pasquin

Un'infanzia scandita dall'apprendimento mnemonico fine a se stesso delle capitali del mondo e dalla memorizzazione degli abbinamenti cromatici delle bandiere non poteva che portarlo a parlare sette lingue (l'ottava, la lingua madre, sarebbe il veneto), lavorare all'estero e programmare un viaggio dietro l'altro. Quando non é chiuso in un ufficio a vendere macchinari che con la sua vita non hanno niente a che vedere e quando non ha la casa invasa da couchsurfers provenienti da ogni angolo del globo ama spassarsela con gli amici, farsi catturare da un libro o da un film, scoprire la sua città in sella a una bicicletta o fare l'hooligan al seguito della sua squadra di calcio del cuore.
25 marzo, festa del Popolo veneto

25 marzo, festa del Popolo veneto

Il 25 marzo dell’Anno Domini 421, sull’isolotto lagunare di Rivo Alto, il carpentier Candioto (o Eutinoto) posava la prima pietra di una chiesa consacrata a San Giacometo. Candioto non sapeva, nel suo voler ringraziare il santo per essersi salvato da…
Quirinale senza bandiera

Quirinale senza bandiera

Da due settimane ormai il pennone del palazzo del Quirinale è vuoto, così come vuota è la poltrona presidenziale, in attesa della convocazione del Parlamento in seduta comune. Tra qualche giorno tutto tornerà alla normalità, analisi politiche riempiranno i giornali…
Malaysia, non solo incidenti aerei

Malaysia, non solo incidenti aerei

Si è chiuso il 2014, anno che verrà probabilmente ricordato come uno dei più nefasti tra quelli passati dalla Malaysia che, pensandola in termini di country-of-origin effect, si è vista affibbiare un’immagine non certo positiva in campo internazionale. Sono stati…
Così vicini, così lontani

Così vicini, così lontani

Vagabondando per Berlino capita ancora di scorgere, qua e là, qualche bandiera della DDR, la vecchia Germania Est. Ormai da ventiquattro anni non è più usata ufficialmente visto lo scioglimento della repubblica democratica, ma continua ad essere nei cuori di…
Una bandiera per dire buon Natale

Una bandiera per dire buon Natale

Scordatevi per un attimo il rosso e il bianco del Babbo Natale della Coca Cola, concentratevi più che altro sul colore vivo della specie endemica di “granchio rosso”. Scordatevi gli abeti a punta e pensate piuttosto all’umida foresta pluviale. Sostituite…