09:25 am
29 June 2017

Consigli per gli acquisti capitolo II

Consigli per gli acquisti capitolo II

Dopo aver analizzato la fascia più bassa, passiamo a quella tra i 100 e i 200€. Qui le cose si fanno più difficili, perché in questo differenziale di prezzo sono presenti terminali di fascia bassa e fascia media, ma anche qualche ex-top di gamma aggiornato. I terminali consigliati sono acquistabili in una qualsiasi catena di negozi oppure online su siti consigliati(come Amazon o gli Stockisti) e sono questi (in ordine di prezzo crescente):

-Microsoft Lumia 535
-Honor (by Huawei) 3C
-Asus Zenfone 5
-Motorola Moto G (II Generazione)
-Samsung Galaxy S3 Neo
-Nokia Lumia 735 (o 730)

Il Lumia 535 si propone con un display 5″ con risoluzione qHD (960×540) e processore Snapdragon 200 corredato da 1 GB di Ram. A parte i problemi iniziali al touch, che sembrano essere stati risolti, il 535 si presenta come un dispositivo economico ed equilibrato. È presente il flash che va a migliorare un reparto fotografico altrimenti abbastanza scarso, poiché è presente una fotocamera da 5 MegaPixel. Discorso diverso invece per la fotocamera frontale, evidentemente pensata per i selfie, che ha la stessa risoluzione della fotocamere principale, cioè 5 MegaPixel. È disponibile anche in versione Dual Sim ed ha 8Gb di memoria espandibili con MicroSD. È consigliato per chi è alla ricerca di un telefono economico con un display generoso e che non cerca la multimedialità ad ogni costo.

Microsoft Lumia 535

Microsoft Lumia 535

SO: Windows Phone 8.1
Prezzi: tra 100 e 120€

L’Honor 3C si presenta con un processore MediaTek quad-core da 1.3Ghz corredato da 2 Gb di Ram. Acquistabile solo online per scelta societaria, ha un display 5″ HD ed un comparto multimediale completo, con una fotocamera principale da 8MPx con Flash LED, che permette anche la registrazione di video in Full HD, e la fotocamera frontale da 5Mpx. È un dispositivo Dual Sim con 8 Gb di memoria espandibili con MicroSD. Svetta rispetto al Lumia per i 2Gb di Ram e il display HD.

Honor 3C

Honor 3C

SO: Android 4.2.2 con EMUI (interfaccia personalizzata di Huawei).
Prezzi: intorno a 140€ su Amazon.it

L’Asus Zenfone 5 anche lui con display 5″ HD ha invece un processore Intel Atom Z2560 dual core da 1.6GHz e 2Gb di Ram. Si pone come antagonista principale del Motorola Moto G, che viene consigliato a destra e a manca essendo il terminale di riferimento per questa fascia. Anche lui, come l’Honor, monta una fotocamera principale da 8Mpx con flash LED, ma all’anteriore troviamo una fotocamera da 2Mpx. In compenso però ha 16Gb di memoria integrata espandibili con MicroSD (Bisogna stare attenti quando si effettua l’acquisto, essendoci più versioni in vendita di questo smartphone. Possono variare sia la Ram che la memoria interna). È Dual Sim, ma è presente anche una versione Single Sim con supporto alla rete LTE che ha anche un processore diverso, lo Snapdragon 400. Questa versione però ha un prezzo molto più elevato, intorno ai 250€.

Asus Zenfone 5

Asus Zenfone 5

SO:Android 4.4 con ZenUI (interfaccia personalizzata di Asus).
Prezzi: tra i 150 e i 180€

Il Moto G 2014, come detto prima, viene preso come riferimento per questa fascia, soprattutto per merito del modello 2013. Ha un display 5″ HD e troviamo a bordo un processore Qualcomm Snapdragon 400 quad-core da 1.2GHz e 1 GB di Ram, uno in meno dei concorrenti sopra citati. Il vantaggio del Moto G è che fa girare Android Stock, quasi senza personalizzazioni proprietarie, come avviene sui Nexus. Ha una fotocamera posteriore da 8Mpx con flash LED che registra video ad una risolzione massima di 720p. La fotocamera anteriore è da 2Mpx. È acquistabile in versione Single Sim o Dual Sim e con tagli di memoria da 8 a 16 Gb espandibili con MicroSD. Encomiabile il lavoro svolto da Motorola per gli aggiornamenti, essendo garantito l’aggiornamento a Lollipop.

Moto G 2014

Moto G 2014

SO:Android 4.4 (aggiornabile a Lollipop)
Prezzi: tra i 160 e i 190€

L’S3, terminale top di gamma del 2012, può campare un altro pò. Questo deve aver pensato Samsung mettendo in vendita una versione aggiornata di questo smartphone. L’aggiornamento ha riguardato il processore, adesso un Qualcomm Snapdragon 400 quad-core da 1.4GHz, e la Ram, che è stata portata a 1,5GB. Il display è un 4,8″ HD Super Amoled, proprio come l’S3, e la fotocamera rimane da 8Mpx con Flash LED e registrazione in FullHD. Il modulo fotocamera frontale è invece da 2MPx. Disponibile solo in versione Single Sim e con memoria integrata da 16Gb espandibile con MicroSD, presenta il classico design dell’S3, che non è stato toccato.

Samsung S3 Neo

Samsung S3 Neo

SO: Android 4.4 KitKat con TouchWiz (interfaccia personalizzata di Samsung)
Prezzi: tra i 170 e i 200€

Il Nokia Lumia 730 o 735 si può trovare poco sotto i 200€ ed è caratterizzato da un display 4,7″ HD di tipo Oled. Il processore è lo Snapdragon 400 in versione 1.2GHz e ha a supporto 1GB di Ram. Le differenze tra 730 e 735 sono minime, il primo è Dual Sim e non ha connettività LTE, mentre il secondo è Single Sim LTE. Montano una fotocamera posteriore da 6,7 MPx con Flash LED e registrazione video FullHD. La fotocamera frontale è una 5MPx con ottica grandangolare perfetta per i selfie ( per chi li vuole fare). Ha 8Gb di memoria interna espandibili con MicroSD.

Nokia Lumia 730 e 735

Nokia Lumia 730 e 735

SO: Windows Phone 8.1
Prezzi: intorno ai 200€

Come potete vedere dalle descrizioni, in questa fascia c’è un sostanziale appiattimento intorno a delle caratteristiche standard. Quasi tutti montano Snapdragon 400, si varia da 1 Gb a 2 Gb di Ram. Quindi come effettuare la scelta?
Si può scremare la lista in base al prezzo che si vuole spendere e poi scegliere in base al design, perché con questi smartphone si cade quasi sempre in piedi. Gli aggiornamenti futuri sono garantiti su Motorola e I Windows Phone, metre gli altri smartphone potrebbero non ricevere altri aggiornamenti. A questo punto che dirvi, se non: Buoni Acquisti!

Rispondi